lunedì 7 novembre 2016

INTERVISTA A E. J. STEVENS

Abbiamo il piacere di condividere con Voi, l'intervista che l'autrice E.J. Stevens  ha concesso al nostro blog (Intervista e traduzione a cura di Carmelo Massimo Tidona):


First thing first, thank you for accepting this interview.
Per prima cosa, grazie per aver accettato questa intervista.

It is my pleasure, Carmelo.

È un piacere, Carmelo.

Just to start with a fairly common question: how did your writing career start and what inspired you to start writing?
Tanto per iniziare con una domanda abbastanza comune; come è iniziata la tua carriera di scrittrice e cosa ti ha ispirato per iniziare a scrivere?

I've been telling spooky stories since I was a toddler.  Seven years ago, I shared some of my short fiction with friends and they suggested that I get my work published.  The rest is history!  I have published fifteen books, won numerous awards, and my bestselling Ivy Granger urban fantasy series is available in multiple formats (ebook, trade paperback, audiobook) and multiple languages (English, Italian, German, Spanish). 

Racconto storie spaventose fin da quando ero una bimba. Sette anni fa ho condiviso alcuni dei miei racconti brevi con degli amici che mi hanno suggerito di far pubblicare le mie opere. Il resto è storia! Ho pubblicato quindici libri, vinto numerosi premi, e la mia serie bestseller urban fantasy, Ivy Granger, è disponibile in diversi formati (ebook, edizioni economiche, audiolibri) e varie lingue (inglese, italiano, tedesco, spagnolo).

Speaking about inspiration, the first thing I noticed while translating “Shadow Sight” was that your world is chock full of fairies and fairy lore, not just the most commonly known ones that can normally be found in books here and there. Why did you choose to have (so many of) them in your novels?
Parlando di ispirazione, la prima cosa che ho notato mentre traducevo “Vista d’Ombra” è stata che il tuo mondo è pieno zeppo di fate e relative leggende, non solo quelle più note che si possono facilmente reperire in qualche libro qua e là. Come mai hai scelto di averne così tante nei tuoi romanzi?

My mother is originally from Wales, so I grew up on the dark fairy tales and folklore that she brought with her.  Later, I did research into mythology and folklore from all over the world.  My mother's early stories instilled in me a fascination in these tales, especially the more dark and macabre tales which I now twist and weave into my own fantasy worlds.

Mia madre è originaria del Galles, perciò sono cresciuta con le fiabe oscure e il folklore che aveva portato con sé. In seguito ho fatto delle ricerche sulla mitologia e il folklore di tutto il mondo. I racconti di mia madre avevano instillato in me il fascino di queste storie, specialmente quelle più cupe e macabre che adesso intreccio e intesso nel mio mondo fantasy.

Are you a reader too? What kind of books or authors do you prefer?
Sei anche una lettrice? Che genere di libri o autori preferisci?

I read all types of speculative fiction (science fiction, fantasy, urban fantasy, horror).  I still love old ghost stories and gaslight mysteries. I also enjoy reading contemporary works like the Mercy Thompson series by Patricia Briggs and the Kate Daniels series by Ilona Andrews.

Leggo ogni genere di fiction speculativa (fantascienza, fantasy, urban fantasy, horror). Mi piacciono ancora le vecchie storie di fantasmi e i gialli vittoriani. E mi piace anche leggere opere contemporanee, come la serie di Mercy Thompson di Patricia Briggs e la serie di Kate Daniels di Ilona Andrews.

What is your favorite novel and who is your favorite character?
Qual è il tuo romanzo preferito, e quale il tuo personaggio?

I had an early obsession with the works of Edgar Allan Poe and Sir Arthur Conan Doyle.  The Murders in the Rue Morgue (E.A. Poe) with C. Auguste Dupin and The Hound of the Baskervilles (Arthur Conan Doyle) with the brilliant and often eccentric Sherlock Holmes are lifelong favorites. 

Inizialmente avevo un’ossessione per le opere di Edgar Allan Poe e Sir Arthur Conan Doyle. Gli omicidi della Rue Morgue (E.A. Poe) con C. Auguste Dupin e Il mastino dei Baskerville (Arthur Conan Doyle) con il brillante e spesso eccentrico Sherlock Holmes sono i miei preferiti di sempre.

How would you describe your style and themes to a potential reader?
Come descriveresti il tuo stile e i tuoi temi a un potenziale lettore?

All of my series feature a strong female protagonist and my stories combine dark atmosphere, suspense, action, and humor. 

In tutte le mie serie c’è una forte protagonista femminile, e le mie storie mescolano atmosfere cupe, suspense, azione e umorismo.

Vincitore del PRG Reviewer's Choice Award come Miglior Romanzo Fantasy Paranormale e finalista come Migliore Serie Urban fantasy.

Benvenuti a Harborsmouth, dove i mostri camminano per le strade non visti dagli umani... a parte quelli con la seconda vista, come Ivy Granger.

Ci sono cose che è meglio non vedere...

La seconda vista di Ivy Granger sta infine dando uno scopo alla sua vita. Ivy e la sua migliore amica Jinx forse non navigano nell’oro, ma con la loro agenzia di investigazioni psichiche guadagnano abbastanza da pagare le bollette... il più delle volte. Le loro uniche preoccupazioni sono la noia di una giornata lenta e gli occasionali clienti pazzi... finché un demone non entra dalla porta.

I demoni non sono mai un buon segno...

Un demone avvocato che rappresenta le fate dell’acqua? Sono accadute cose anche più strane. E tutto sta per diventare molto, molto strano con l’arrivo di un incubo sanguinario a minacciare la città di Harborsmouth.

C’è sangue nell’acqua...

I kelpie hanno la reputazione di mangiare gli esseri umani. Purtroppo, i kelpie sono i clienti. Quando una fata della Corte d’Inverno va a caccia nelle acque della tua città, devi fare delle scelte difficili.

Il minore di due mali...

Vista d’Ombra è il primo romanzo della serie urban fantasy  di Ivy Granger scritta da E.J. Stevens.Il mondo di Ivy Granger, che include le serie Ivy Granger Detective Psichica e La Gilda dei Cacciatori, è pieno di azione, giallo paranormale, magia, umorismo nero, personaggi bizzarri, vampiri succhiasangue, demoni provocanti, gargoyle sarcastici, mutaforma sexy, streghe lunatiche, fate psicotiche e irriverenti eroine. 


What are you currently writing or planning to write?
Cosa stai scrivendo o progettando di scrivere al momento?

I am currently working on Blood Rite (Ivy Granger, Psychic Detective #6), short stories for the upcoming anthology Tales from Harborsmouth, and a new series which I'm not yet able to discuss.

Attualmente sto lavorando su Blood Rite (Ivy Granger, Detective Psichica n.6), dei racconti brevi per la prossima antologia Tales from Harborsmouth e una nuova serie di cui non posso ancora parlare.

What would you like to say to your Italian readers?
Cosa vorresti dire ai tuoi lettori italiani?

If you would like to learn more about me and my books, you can visit my blog, Facebook, Twitter, or subscribe to my newsletter.  I also love meeting readers at signings and conventions.  In the next two months, you can find me at Dragon Con in Atlanta, Wyrd Reading in Salem, Imaginarium in Louisville, Merrimack Valley Book Festival in Haverhill, and World Fantasy in Columbus. 
I am adding European stops to my 2017 world tour.  Want me to visit your city?  Message me and let me know.

Se volete sapere di più su di me o i miei libri, potete visitare il mio blog, Facebook, Twitter, o iscrivervi alla mia newsletter.  Amo anche incontrare i lettori alle sessioni autografi delle convention. Nei prossimi due mesi potete trovarmi alla Dragon Con di Atlanta, a Wyrd Reading a Salem, all’Imaginarium a Louisville, al Merrimack Valley Book Festival ad Haverhill e al World Fantasy a Columbus.
Sto aggiungendo delle tappe europee al mio tour mondiale del 2017. Vorreste che visitassi la vostra città? Mandatemi un messaggio e fatemelo sapere.

Nessun commento:

Posta un commento