lunedì 23 aprile 2018

INTERVISTA A KIMBERLY KNIGHT

Abbiamo il piacere di condividere con Voi, l'intervista che l'autrice Kimberly Knight ha concesso al nostro blog (Intervista e traduzione a cura di Alice Arcoleo):

Today I’m very lucky to be interviewing Kimberly Knight, author of Tattooed Dots and Angels & Whiskey. Welcome Kimberly.

Oggi ho la fortuna di intervistare Kimberly Knight, autrice di Tattooed Dots e Angeli & Whisky.

Hi Kimberly, thanks for accepting our invitation, tell us a little about yourself. When did you start writing? 

Thank you for having me! I started writing in September 2012 and honestly, had no idea I would publish that book, let alone fourteen others. It started because I fell in love with indie authors and their stories and wanted to give a go at it. One thing led to another and I published the book (Where I Need to Be) in December 2012 and haven’t stopped since.

Ciao Kimberly, grazie per aver accettato il nostro invito, raccontaci qualcosa di te, Quando hai cominciato a scrivere? 

Grazie per l’invito! Ho cominciato a scrivere nel settembre del 2012 e, in tutta onestà, non avevo idea che avrei pubblicato il primo libro, figuriamoci altri quattordici. È iniziato tutto quando mi sono innamorata di alcuni autori indipendenti e ho voluto mettermi alla prova. Una cosa ha portato a un’altra e ho pubblicato il primo libro (Il mio posto è con te) nel dicembre del 2012, da quel momento, non ho più smesso.

What is the hardest thing about writing? 

Writing in general is hard because you could have all these story ideas, but getting them to make sense on paper is the real challenge. Plus, a lot of hours goes into writing a book and that’s less time with family, friends, TV, etc.

Qual è la parte più difficile quando si tratta di scrivere? 

Scrivere in genere è complicato perché, sebbene possa avere delle grandi idee in mente, riuscire a dare loro un senso nero su bianco può rivelarsi una sfida. Inoltre, scrivere un libro richiede parecchio tempo e questo significa sacrificare la famiglia, gli amici, la televisione, ecc.

Why do you write romance and erotic fiction? 

They say “sex sells”, right? But honestly it’s because that’s what I enjoy to read. I find books a little boring if there’s no heat in them. Plus, I write about adults and adults have sex; it’s just their story. ;)

Perché scrivi storie d’amore ed erotiche? 

Si dice che il “sesso vende”, no? Tuttavia, se devo essere sincera, è quello che mi piace leggere. Credo che un libro senza un po’ “d’azione” possa essere noioso. Inoltre, i protagonisti dei miei romanzi sono adulti e gli adulti fanno sesso; è così che vanno le cose. ;)

What do your friends and relatives think about your stories? How do they support you? 

For the most part, everyone supports me. My in-laws never have or will read my books because they are very religious and they don’t agree with a lot that I write about, but they still support and are happy for me. I think only my aunt has read all my books and I’m okay with that. I’ve had to tell everyone that I didn’t write the sex scenes from experience, lol.

I tuoi amici e familiari che cosa ne pensano delle tue storie? Come ti sostengono? 

Diciamo che cercano tutti di incoraggiarmi. I miei genitori non hanno mai letto e mai leggeranno i miei romanzi perché sono molto religiosi e non sono d’accordo con gli argomenti che tratto, ma cercano comunque di sostenermi e sono felici per me. Credo che soltanto mia zia abbia letto tutti i miei libri e mi va bene. Ho dovuto dire a tutti che non ho usato la mia esperienza personale per descrivere le scene di sesso, lol.

I know in June you will be in Rome for the RARE. Are you excited? You will present the Italian translation of Tattooed Dots (Halo #1) and Angels & Whiskey (Saddles & Racks #1), can you tell us something about these books? 

I’m hoping to have more than just those two books translated at the time. My book Where I Need to Be is being translated by a publisher, but I don’t know when that will be ready. As far as Tattooed Dots, the book is inspired by medical events that happened to me personally as well as about four people that go on a single’s cruise. Angels & Whiskey is about an ex-Army captain turned male gigolo. It sounds strictly erotic, but Angels & Whiskey is a romantic suspense that connects his past with her present.

So che a giugno sarai a Roma per il RARE. Sei emozionata? Presenterai la traduzione di Tattooed Dots (Halo #1) e Angels & Whiskey (Saddles & Racks #1), puoi dirci qualcosa su questi romanzi? 

Spero di avere più di questi due romanzi pronti per l’evento. Una casa editrice si sta occupando anche di Il mio posto è con te, ma non so quando sarà pronto. Per quanto concerne Tattooed Dots, la storia è ispirata a degli eventi che riguardano la mia salute e parla anche dell’incontro di quattro persone che partecipano a una crociera per single. Il protagonista di Angeli & Whisky è un ex capitano dell’esercito che comincia a lavorare come gigolò. Sembra un romanzo rigorosamente erotico, ma è una storia romantica ricca di suspense che lega il passato di lui con il presente della protagonista.

Let’s talk a bit about Brooke and Easton (Tattooed Dots). How did you come up with these characters? 

Like I mentioned above, Brooke goes through medical stuff that happened to me in real life. A lot of her story and personality is based on me. Of course, I didn’t meet a hot guy on a cruise or anything like that because my husband would be upset, lol. For Easton, I wanted a bad boy that would do anything for the love of his life. I don’t recall why I made him a single father (He probably made me write that), but I think it worked out for the best because he was able to know what sharing a life with someone was like.

Parliamo un po’ di Brooke ed Easton (Tattooed Dots). Come hai avuto l’idea di creare questi personaggi? 

Come ho detto prima, Brooke affronta una serie di problemi di salute ispirati a ciò che mi è successo personalmente. Molti elementi della sua storia e anche la sua personalità sono ispirati a me. Ovviamente, non ho conosciuto un tipo sexy su una nave da crociera o roba simile perché in quel caso mio marito non avrebbe apprezzato, lol. Per quanto riguarda Easton, desideravo un “bad boy” disposto a tutto per l’amore della sua vita. Non ricordo perché ho deciso di farlo diventare un padre single (probabilmente è stato lui a farmelo scrivere), ma credo che sia stata la scelta migliore perché gli ha permesso di capire che cosa significhi condividere una vita con qualcuno. 

Which are your favorite characters you have created so far and why? 

That’s a trick question!  There’s no way I can pick who my favorites are because each one is special to me in some way. But if you tied me down and made me choose, I’d probably go with Brooke because of how closely her story is to me and when I read the books in that series, I realize that I’m a strong person because of what I went through and continue to go through.

Quali sono i personaggi che preferisci tra quelli che hai inventato fino a ora e perché? 

È una domanda trabocchetto! È impossibile che possa sceglierne uno perché sono tutti speciali per me. Ma se proprio devo, probabilmente direi Brooke perché le nostre storie sono simili e, quando leggo i libri che appartengono a questa serie, mi rendo conto di essere una persona davvero forte per tutto quello che ho affrontato e continuo ad affrontare.

Have you written other book series? Have they been translated into Italian? 

As I mentioned before, Where I Need to Be should be getting translated into Italian. I’m not sure of a release date or anything other than they said it would be ready for RARE. There are 7 books in that series (Club 24), but only Where I Need to Be will be translated in time. They will be translating the rest at some point.

Hai scritto altre serie? Sono state tradotte in italiano? 

Come ho detto prima, Il mio posto è con te è in lavorazione. Non so quando uscirà di preciso, ma mi hanno detto che sarà pronto per il RARE. È il primo di una serie che contiene sette libri (Club 25), ma solo Il mio posto è con te sarà pronto per quella data. Tradurranno il resto in seguito.

Could you tell us something about your future projects for Italian market? Will you present Use Me and By Invitation Only at the RARE as well? Tell us something about the plots without any spoiler. 

I hope to have all 15 of my books translated into Italian at some point. And yes, Use Me and By Invitation Only should be ready for RARE too. Just waiting on the translation.
Use Me is my latest book and is a romantic suspense standalone about two news anchors (one is a sportscaster) that start their relationship off by using each other to forget their exes. Of course fate has other plans for them, but what they don’t know is so do some bad people in their lives that try to tear them apart.
By Invitation Only is an erotic standalone that is about a private sex club in Beverly Hills. Two opposing attorneys find themselves at this club and sparks fly. But, the hero has a secret that may prevent them from being together.

Potresti parlarci dei tuoi progetti futuri nel mercato italiano? Presenterai anche Usami e Solo Su Invito al RARE? Parlaci di questi romanzi senza troppi spoiler. 

Spero di pubblicare i quindici libri che ho scritto anche in italiano prima o poi. Sto solo aspettando che siano tradotti. 
Usami è il mio ultimo lavoro e si tratta di uno standalone romantico e ricco di suspense che parla di due giornalisti (lui è un cronista sportivo) che iniziano una relazione usandosi a vicenda per dimenticare i loro ex. Ovviamente, il destino ha dei progetti diversi in serbo per loro, ma quello che non sanno è che lo stesso vale per alcune persone che desiderano separarli a tutti i costi.
Solo Su Invito è uno standalone erotico su un sex club esclusivo che si trova a Beverly Hills. Due avvocati si ritrovano in questo club e volano scintille. Tuttavia, il protagonista ha un segreto che potrebbe impedire loro di stare insieme.

One thing I really like about your books is that I feel like I am in a movie. Which actors/actresses would you like to see playing the lead characters from the books that have been translated so far?

While writing Tattooed Dots, I always thought Jenna Tatum would make a good Brooke and Robert Buckley would make a good Easton. Angels & Whiskey is a little more harder to cast because Gabe in A&W is bald. I think Channing Tatum would pull off a bald, ex-Army captain well given his role in G.I Joe. And I think maybe Phoebe Tonkin would make a good Autumn. 

Una cosa che adoro davvero dei tuoi libri è che, ogni volta che li leggo, mi sembra di trovarmi in un film. Quali attori/attrici ti piacerebbe vedere nei panni dei protagonisti dei libri che sono stati tradotti? 

Mentre scrivevo Tattooed Dots, ho sempre pensato che Jenna Tatum sarebbe stata perfetta per Brooke e Robert Buckley per Easton. Il cast per Angeli & Whisky è un po’ più complicato perché Gabe è pelato. Penso che Channing Tatum sarebbe perfetto per interpretare un ex capitano dell’esercito senza capelli dato il suo ruolo in G.I Joe. E credo che Phoebe Tonkin sarebbe un’ottima Autumn.

We know that you decided to use Babelcube to publish your books in other languages. How did you come out with this idea? Are you happy with the translators? 

I had a blogger contact me and ask if I was going to have my books translated for RARE. At the time, I knew nothing about Babelcube, but she gave me the info and I went for it. I think I’m happy with the translations, though none of the books have been completed at this time. I’m hoping that changes soon because Tattooed Dots is just with my proofreader now.

Sappiamo che hai deciso di usare Babelcube per pubblicare i tuoi lavori in altre lingue. Come hai avuto questa idea? Sei soddisfatta dai traduttori? 

Una blogger mi ha contattato per chiedermi se i miei libri sarebbero stati tradotti per il RARE. Non sapevo ancora niente su Babelcube, così lei mi ha fornito tutte le informazioni e ho deciso di provare. Credo di essere soddisfatta, anche se nessuno dei libri è ancora completo. Spero che cambi presto perché la mia proofreader si sta occupando di Tattooed Dots in questo momento.

What are you working on now? 

I’m actually writing a standalone paranormal romance called Burn Falls. I’ve never written one before and the story came to me one day and I’m trying it. I know a lot of people don’t like PNR books (and some love them), but I think my fans will like this one because it’s my style and the hero just happens to be a vampire.

A cosa stai lavorando adesso? 

Sto scrivendo un romanzo standalone paranormale che si chiama Burn Falls. È la prima volta che ne scrivo uno, ma ho deciso di buttarmi dopo aver avuto questa idea. So che molte persone non apprezzano questo genere (e altre lo adorano), ma credo che i miei fan ameranno questo perché rientra sempre nel mio stile e il protagonista è un vampiro.

Who are your favourite female authors? 

Sylvia Day is my all-time favorite because I love her writing style and how well she can tell a story. To name a few others, Skye Warren, Kristen Ashley, Andrea Johnston, K. Bromberg, Penny Reid, Tijan, Sawyer Bennett …

Quali sono le tue autrici preferite? 

Sylvia Day è la mia preferita di sempre perché amo il suo stile e il modo in cui riesce a raccontare una storia. Tra le altre autrici che apprezzo ci sono Skye Warren, Kristen Ashley, Andrea Johnston, K. Bromberg, Penny Reid, Tijan, Sawyer Bennett …

If you could have been the original author of any book, what would it have been and why? 

Fifty Shades of Grey because that series changed history and look at how successful E.L. James is. It’s amazing.

Se avessi potuto essere l’autrice di un libro, quale sceglieresti e perché? 

Cinquanta Sfumature di Grigio perché è la serie che ha cambiato la storia e ha portato il successo a E.L. James. È grandioso!

Is there anything else you would like to tell to your Italian readers? 

Only that I can’t wait to spend 17 days in your country! 

Vorresti lasciare un messaggio ai tuoi lettori in Italia? 

Non vedo l’ora di trascorrere 17 giorni nel vostro paese.

Do you have a personal motto? 

Everything happens for a reason.

Hai un motto? 

Tutto accade per una ragione.

Thank you very much for your time and good luck with your career.

Thank you again for having me!

Grazie mille per averci dedicato il tuo tempo e in bocca al lupo per la tua carriera.


Ancora grazie per l’invito.

Le persone entrano nelle nostre vite per le ragioni più disparate. Con il tempo comprendiamo chi è destinato a rimanere una semplice conoscenza e chi resterà al nostro fianco per il resto della nostra vita.
Easton Crawford ha sempre messo al primo posto la sua carriera come modello finché il suo matrimonio non sfocia in un divorzio. Anni dopo, comincia finalmente a capire come essere il padre di cui sua figlia ha bisogno. Non è in cerca di qualcuno che occupi il ruolo di madre è interessato solo a del sesso occasionale.
Quando il suo migliore amico lo convince che il modo migliore per conoscere una donna sia partecipare a una crociera per soli single, trova molto di più di una semplice avventura.
Con una madre incapace di rispettare il ruolo di genitore, Brooke Bradley è stata costretta a crescere in fretta e a occuparsi della sorellina già dall'età di tredici anni. Da quel momento, Brooke non ha mai smesso di prendersi cura dei suoi cari, incluso quel fannullone del suo ragazzo, Jared.


Per il trentesimo compleanno di Brooke, le sue amiche la sorprendono con una crociera, ma tralasciano un piccolo dettaglio si tratta di una crociera per soli single. Quando Brooke incontra Easton, l'unico uomo disposto a essere una costante nella sua vita, troverà finalmente il coraggio di lasciare Jared?
Quando un problema minaccia di cambiare la situazione e Brooke ed Easton saranno costretti ad affrontare domande irrisolte e tacite paure, resteranno solo dei conoscenti oppure trascorreranno insieme il resto della loro vita?

venerdì 20 aprile 2018

TRADUTTORI: VALENTINA MIELE

Abbiamo il piacere di condividere con Voi, l'intervista che il traduttore Valentina Miele ha rilasciato alla nostra Shanmei.

Benvenuta Valentina, parlaci di te, raccontaci il tuo percorso di studi.

Mi sono laureata in ‘Lingue e Culture Straniere’ alla triennale ed in ‘Informazione, Editoria e Giornalismo’ alla magistrale. Questo percorso di studi mi ha permesso di approfondire le mie due più grandi passioni: la traduzione e la scrittura.

Come è nato il tuo amore per la traduzione?

Adoro (e studio) la lingua inglese praticamente da sempre e ho iniziato ad appassionarmi alla traduzione molti anni fa, traducendo gli spoiler delle serie TV americane ed inglesi che seguivo all'epoca. Guardarle in lingua originale è stato il passo successivo. 

Come è iniziato il tuo lavoro di traduttrice? Quale è stato il primo testo che hai tradotto?

Mi sono iscritta a Babelcube non appena ne sono venuta a conoscenza e poco tempo dopo ho tradotto il primo testo, “Vacanza all'inferno” di Justice Gray, un libro di narrativa contemporanea.

Hai fatto traduzioni per Case Editrici, Agenzie di marketing o pubblicità?
Non ancora, ma mi sto impegnando molto in tal senso.

Sappiamo che traduci autori stranieri che poi si auto-pubblicano in italiano. Come è nata questa idea? Quali opere hai tradotto fino ad oggi? E perché le hai scelte?

Ho scoperto dell’esistenza di Babelcube, e conseguentemente degli autori che si auto-pubblicano, casualmente. Mi sono documentata perché mi è sembrata un’idea valida ed una realtà attiva ed in espansione. Ho pensato fosse un’opportunità interessante per fare esperienza come traduttrice letteraria, una professione che amo e sogno da sempre. Ad oggi, ho tradotto narrativa contemporanea, young adult e fantasy. Tendenzialmente scelgo le opere da tradurre basandomi sulla trama e l’estratto, ma anche sull’autore. Mi è capitato spesso, infatti, di tradurre più libri per uno stesso autore.   

Hai riscontrato difficoltà nel far accettare agli autori questo nuovo modo di pubblicarsi in paesi stranieri o ne avevano già sentito parlare?
Gli autori dei libri che ho tradotto avevano già sentito parlare dell’auto-pubblicazione ed avevano già pubblicato con questo metodo altre opere.  

Se questo tipo di pubblicazione diventasse sempre più diffuso, pensi che gli Editori non avrebbero più ragione di esistere o rimarrebbe solo una pubblicazione alternativa?

Non credo che le case editrici scompariranno mai del tutto (né lo auspico), ma ho avuto modo, nell'ultimo anno e mezzo, di realizzare quanto quella dell’auto-pubblicazione sia una pratica ormai affermata.

Quanto tempo serve per portare a termine la traduzione di un romanzo?

Dipende dalla lunghezza, ovviamente. In media, due mesi per 70.000-90.000 parole. 

Tradurre è il tuo lavoro principale, o fai altre attività?

È il mio lavoro principale.

Preferisci una traduzione più letterale o creativa? O un mix delle due a seconda dei casi?

Cerco sempre di preservare il significato originale, quando possibile con una traduzione letterale, ma molto più spesso con una traduzione creativa. 

Esistono penali in caso di mancata consegna del lavoro nei tempi stabiliti? Ti è mai successo di incorrervi?

Non mi è mai successo di incorrervi.

E veniamo al tasto più dolente, i pagamenti. Come ti tuteli dai committenti morosi?

Babelcube è assolutamente puntuale e preciso nei pagamenti. Fino ad ora non ho riscontrato alcun problema.

Hai mai vinto premi dedicati a i traduttori?

Non ancora.

Quale è l’ultimo libro che hai tradotto? Che difficoltà hai riscontrato?

“Diventare una Leggenda” di B. Kristin McMichael. La parte più difficile è stata adattare le varie caratteristiche dei personaggi, trattandosi di un fantasy.

Quale è il momento più bello per un traduttore?

Ce ne sono diversi. Intanto, il momento iniziale, quando, dopo aver ottenuto il lavoro, ricevo e visiono per la prima volta il materiale da tradurre. Durante la traduzione, i momenti che preferisco sono quelli in cui riesco ad adattare un modo di dire, una frase idiomatica, un passaggio particolarmente complesso senza perdere il significato e l’effetto originali. Infine, il momento in cui vedo l’opera tradotta e pubblicata per la prima volta.  

Raccontaci un aneddoto, bizzarro, incredibile legato al tuo lavoro?

Da quando lavoro come traduttrice sono diventata particolarmente intransigente. Mi capita spesso, ad esempio, di guardare un film o una serie TV e di individuare delle traduzioni letterali un po’ infelici. Con le traduzioni dei sottotitoli sono anche più severa. I miei amici ormai lo sanno e mi prendono in giro per questa mia “deformazione professionale”. 

Quale consiglio daresti ad una persona che volesse intraprendere il lavoro di traduttore?

Tanta organizzazione e tantissima disciplina per portare a termine il lavoro entro i tempi previsti e nel migliore dei modi. 

Quali sono i tuoi progetti futuri?


Voglio continuare a lavorare come traduttrice, anche per le case editrici e le agenzie di traduzione. 

Vi è mai capitato di partire per una vacanza con un’amica e rendervi conto, soltanto dopo, di doverle fare da babysitter perché è incapace di prendersi cura di sé e tenersi alla larga dai guai? In che modo, questo, influirebbe sulla vostra vacanza? Basterebbe a rovinarla? Se sì, questo è il romanzo giusto per voi! Jeannetta riceve un invito per una crociera da Dee, ma i problemi iniziano fin da subito, quando Jeannetta deve fare l’impossibile per riuscire a trascinare Dee, con i postumi della sbornia, in aeroporto. L’intero viaggio sarà un’escalation di situazioni imbarazzanti, incomprensioni e drammi e si concluderà con la decisione di Jeannetta di terminarlo in solitudine. Una decisione che le cambierà la vita. 




Un anno pieno di imprevisti è appena finito: eventi inattesi, cambiamenti inaspettati ed un amore sorprendente. Elijah e Charity hanno scoperto di aspettare il loro primo figlio. Si stanno ancora abituando alla vita da sposati, dopo aver vissuto ognuno per conto proprio tanto a lungo. Un cambiamento non sempre facile, questo. Charity combatte le nausee mattutine e cerca di trasformare la casa da scapolo di Elijah nel loro nido, senza smettere di preoccuparsi di suo padre. Il loro rapporto tormentato è migliorato, sicuramente, ma sono entrambi testardi e la pensano diversamente su molte cose. Mentre la vita procede, senza mai perdere la sua imprevedibilità, Elijah e Charity devono impegnarsi per formare un nucleo solido che tenga la loro nuova famiglia al sicuro perché l’amore va preservato affinché possa durare in eterno.



Dopo aver fronteggiato un attacco interno, la Reid Enterprises è in ripresa. Alex e Jamie cercano di coniugare amore, famiglia e lavoro, ma, ogni volta che le cose sembrano prendere la piega giusta, arrivano degli imprevisti a rimettere tutto in discussione. Riusciranno mai a trovare il loro lieto fine? 

Intanto, il "Little Lake Golf and Country Club" si sta preparando ad ospitare un torneo molto importante e Mark deve trovare anche il modo di organizzare il suo matrimonio, inseguendo i suoi sogni mentre cerca di realizzare quelli della futura moglie. Che sia un po' troppo, tutto insieme? 

Nella vita, si sa, non c'è mai niente di semplice, ma i fratelli Reid riusciranno a trovare la felicità, senza farsi più consumare dalla competizione?


La Reid Enterprises sta lentamente cambiando. Alex ha sempre combattuto in prima linea, per la compagnia, ma adesso che ha una famiglia le sue priorità sono cambiate. Non si tratta, però, di un cambiamento improvviso, ma, piuttosto, di uno che comporta sfide e complicazioni.
Jamie e Alex provano a concentrarsi sulle cose positive, ma l'insicurezza causa delle discussioni, tra loro, e Jamie arriva perfino a chiedersi se la loro relazione riuscirà a sopravvivere alle difficoltà. 

Il fratello di Alex, Mark, ha appena lasciato la compagnia e sta cercando di andare avanti. Sta avviando la sua attività e desidera disperatamente un amore come quello di Jamie e Alex. Le cose, però, non sono mai troppo semplici e l'invidia potrebbe rovinare anche le cose più belle.


Con un bambino in arrivo ed un'attività fiorente, le cose non potrebbero andare meglio. O essere più stressanti. Alex ha bisogno di qualcuno che lo aiuti al lavoro, ora che Jamie deve affrontare una gravidanza difficile, mentre un'acquisizione ostile minaccia di portargli via la Reid Enterpreises. 

Jamie cerca di aiutare anche il fratello di Alex, Mark, coinvolto in tutta la faccenda insieme a loro, e di impedire a Paul di accettare un nuovo lavoro, molto più vicino a casa, ma lontano dalla Reid Enterprises. 

Decisamente troppo, da gestire tutto insieme, per questa coppia di novelli sposi.




Jamie Connors ha tutto quello che ha sempre desiderato. Un corpo snello, dopo aver perso molto peso, una sicurezza che, prima, non aveva mai avuto, il miglior lavoro del mondo ed un fidanzamento con il, futuro, marito perfetto.

Eppure qualcosa sembra non andare per il verso giusto o, almeno, questo è ciò che la stampa vorrebbe far credere. Quando i giornali svelano retroscena di cui non era a conoscenza, Jamie si ritrova a mettere in dubbio tutto quanto.
Passato, presente e futuro sembrano avvolti da una confusione generale.

Riuscirà a ritrovare la sua strada, mettendo la sua fiducia ed il suo cuore nelle mani dell'uomo che ama?



Alle volte, può essere difficile distinguere chi ti guarda le spalle da chi potrebbe pugnalarti alle spalle. 
Non c'è niente di ordinario nelle vite dei fratelli Reid. 
Il miliardario Alex Reid deve dividersi fra un'azienda prestigiosa, la moglie, i figli ed il fratello, senza mai perdere di vista chi trama nell'ombra per sottrargli la compagnia. Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare. 
Il country club di Mark sta diventando uno dei migliori del paese. Alla velocità della luce. Talmente velocemente che Mark riesce a malapena a tenerne il passo e a non lasciarsi sfuggire le occasioni che gli si presentano di continuo. Proprio come per suo fratello, quando il lavoro inizierà a consumarlo, riuscirà a non perdere di vista la donna che gli sta accanto?
Quando vivi sotto le luci della ribalta, sai che ci sarà sempre qualcuno pronto a mettere in dubbio il tuo successo, gettando delle ombre sulla tua vita. L'aspetto più triste di ogni tradimento è che non arriva mai dagli sconosciuti, ma da chi non ti aspetteresti mai.

La campionessa di salto in alto Jani Felix si è guadagnata una borsa di studio all'Università di Gatica, ateneo di prima divisione NCAA. È determinata a partecipare ai campionati nazionali e godersi l'anno accademico insieme alla sua nuova compagna di stanza, Aileen Nessa, un'ostacolista dell'Ohio. Quello che non vuole è farsi distrarre da uno dei migliori nuotatori dell'università, Carter Daily. 


Quando i voti di Jani iniziano a peggiorare, l'atleta non ne parla con nessuno, spaventata dall'idea di chiedere aiuto. Quando, però, anche le sue performance sportive ne risentono, non può più nascondersi. Dovrà decidere se lasciarsi trascinare a fondo o combattere per restare a galla.



Dopo un infortunio, Chrissy, atleta che gareggia in diverse specialità, è costretta ad abbandonare le piste di atletica leggera per una stagione, per riconquistare la forma fisica ideale e ritornare più forte. Con questo scopo, inizia a lavorare in sala pesi e lì incontra la star della squadra di hockey, anche lui infortunato, Ryan Phillips.
Riusciranno a recuperare entrambi e la loro attrazione li aiuterà a ritrovare la sicurezza mentale di cui hanno tanto bisogno?



Il diciassettesimo compleanno di Arianna Grace si avvicina, dopo un anno molto complicato. I quattro clan di Night Humans su cui regna, dearg-dul, baku, tengu e lycan, finalmente, convivono serenamente, ma Arianna fatica a gestire le due famiglie a cui appartiene ed i tre ragazzi che reclamano le sue attenzioni. Devin vuole proteggerla a tutti i costi. Turner vuole renderla felice. Andrew la vuole tutta per sé. Fare una scelta, tra di loro, sarà difficile tanto quanto inevitabile, ma, per arrivarci, Arianna dovrà prima sopravvivere a tutte le trappole che troverà sul suo cammino.
Edward Lucan è disposto a sfruttare suo nipote Andrew per attirare Arianna in una trappola e conquistare, così, il potere necessario per guidare i clan baku. Sfortunatamente per lui, però, i piani del nipote sono molto diversi. Per un anno intero, infatti, Andrew ha aspettato, e sperato, che Arianna lo considerasse più di un amico e sa che è arrivato il momento di fare la sua mossa per conquistarla definitivamente, indipendentemente da quello che pensa lo zio.
Alla tenuta dei dearg-dul, intanto, Arianna scopre i piani dell’ambizioso Lord Seeger che la sta avvelenando per raggiungere i suoi scopi. Dopo aver ucciso il nonno, la prossima vittima dell’uomo sembra essere proprio Arianna. Fortunatamente per lei, la sua squadra conosce tutti i piani dei nemici e sa come anticiparne le mosse per proteggerla. Questo basterà a tenerla al sicuro? Molte persone delle quali Arianna si fida ciecamente le stanno nascondendo dei segreti. Se Arianna vorrà assumere il controllo, dovrà conoscere tutta la verità, prima. Le sveleranno, finalmente, in cosa consiste la leggenda, permettendole, così, di diventare la ragazza leggendaria che tutti aspettavano.

giovedì 5 aprile 2018

INTERVISTA A LILA ROSE

Abbiamo il piacere di condividere con Voi, l'intervista che l'autrice Lila Rose  ha concesso al nostro blog (Intervista e traduzione a cura di Alice Arcoleo):

Today I’m very lucky to be interviewing Lila Rose author of “Holding out” (Hawks Motorcycle Club). Welcome Lila.
Oggi ho la fortuna di intervistare Lila Rose, autrice di “Non Resistermi” (Hawks Motorcycle Club). Benvenuta Lila.

Tell us a little about yourself and your background.
Parlaci un po’ di te. 

Hi, I’m from Australian, living in country Victoria with my husband and two monster. I starting writing in 2013. Self-publishing my first novel, Holding Out, in December of that year. Since then I’ve written 20 over novels. They range from romance, paranormal, young adult, and my favourite yet, romantic comedies. 

Ciao, vengo dall'Australia e vivo nello stato di Victoria con mio marito e due mostriciattoli. Ho iniziato la mia carriera di scrittrice nel 2013, quando ho auto-pubblicato il mio primo romanzo, Non Resistermi, nel dicembre di quello stesso anno. Da quel momento ho scritto più di venti romanzi. Spaziano dal genere romance, al paranormale, young adult, e il mio preferito, le commedie romantiche.

Is Lila Rose your real name or a pseudonym? If it is a pseudonym, how did you create it?
Lila Rose è il tuo vero nome o uno pseudonimo? Se è così, da dove nasce l’idea?

Lila Rose is a pseudonym. I use them because they’re my daughter’s middle names. She got Lila after my mum, and Rose after my husband’s mum.

Lila Rose è uno pseudonimo. È il secondo nome di mia figlia. Si chiama così perché Lila è il nome di mia madre, e Rose è mia suocera.

Tell us something about “Holding Out”. How did you come up with the idea?
Raccontaci qualcosa su “Non Resistermi”. Da dove ti è venuta l’idea di questo libro?

Holding Out all started from a dream. This scene actually:

I smiled before opening the front door.
 “Kitten,” Talon said as he looked at me from top to bottom. With a grin, he moved fast, because the next thing I knew, he was kissing me. My eyes sprang wide when his hot mouth touched mine.
 “Talon,” I mumbled around his lips, trying to shove him back. Unfortunately, well, not really, but still, yes unfortunately, when I spoke it gave Talon's tongue the chance to sneak in. As soon as it hit mine, I melted on a moan of abso-freakin'-lute pleasure. My abdomen clenched and my nether region quivered. I wrapped my arms around his neck and gave back as good as I was getting. In return, I received a groan. He picked me up, stepped inside, and kicked the front door closed behind him.
 Holy crap, Talon's kissing me. ME. God, he is good. Wait, why is he kissing me? ME?

At first, things were a little different in my mind. I had Zara’s brother as the bad guy, but then I thought up Julian so I had to change things around. Holding Out will always hold a soft spot in my heart, but I also know I’ve grown a lot in my work since then.


“Non Resistermi” nasce da un sogno, da questa scena per essere precisi: 

Quel pensiero mi fece sorridere prima di aprire la porta.
«Gattina,» disse Talon, osservandomi dalla testa ai piedi. Con un sorrisetto, si mosse velocemente, perché, prima che me ne rendessi conto, mi stava baciando. Spalancai gli occhi quando la sua bollente bocca toccò la mia.
«Talon,» mormorai contro le sue labbra, cercando di respingerlo. Sfortunatamente, be’, non proprio, quando aprii la bocca diedi a Talon migliore accesso. Non appena le nostre lingue si incontrarono, mi sciolsi tra gemiti di assoluto piacere. Il mio corpo si contrasse e le mie parti intime tremarono. Gli avvolsi le braccia al collo e ricambiai il gesto. In cambio, sentii il suo ringhio gutturale. Mi sollevò, entrò in casa, e chiuse la porta con il piede.
Merda, Talon mi sta baciando. Sta baciando ME. Dio, è così bravo. Aspetta, perché mi sta baciando? Perché proprio Me? 

All'inizio, alcuni dettagli erano diversi. Il fratello di Zara era un ragazzaccio, ma poi ho introdotto il personaggio di Julian e le cose sono cambiate. “Non Resistermi” occuperà sempre un posto particolare nel mio cuore, ma so anche di essere cresciuta molto da quando l’ho scritto.

Which actors/actresses would you like to see playing the lead characters from “Holding Out”?
Quali attori ti piacerebbe vedere nei panni dei personaggi di “Non Resistermi”?

I would love to see Mila Kunis play Zara, and Eduardo Verastegui to play Talon.

Mi piacerebbe vedere Mila Kunis interpretare Zara ed Eduardo Verastegui interpretare Talon.

Is there a character based on yourself?
C’è un personaggio ispirato a te?

Zara has a little bit of me in her. I’m quirky in my own way. 

Ho molto in comune con Zara. Sono bizzarra a modo mio.

Have you written other book series? Have they been translated into Italian?
Hai scritto altre serie? Sono state tradotte in italiano?

I have a BBW rom-com series, but they haven’t yet been translated. 

Ho scritto dei romanzi rosa BBW, ma non sono ancora stati tradotti.

We know that you decided to self-publish for the Italian market. How did you come out with this idea? How do you know Alice?
Sappiamo che hai deciso di auto-pubblicarti nel mercato italiano. Come hai avuto questa idea? Come hai conosciuto Alice?

I thought it would be good to branch out, see if others, who don’t usually read English would like my weird, wild biker world. I found Alice on Babelcube, which I’m very grateful for.

Ho pensato fosse una buona idea espandersi, confrontarmi con un nuovo pubblico di lettori e capire se avrebbe apprezzato il mondo bizzarro di motociclisti che ho ideato. Ho trovato Alice su Babelcube, e ne sono molto grata.

Do you proofread/edit all your own books or do you get someone to do that for you?
Ti occupi tu della revisione dei tuoi libri o hai un proofreader?

No, I don’t. I use Becky from Hot Tree Editing and her team. They’re amazing, I couldn’t do it without them. 

No, se ne occupano Backy della Hot Tree Editing e la sua squadra. Sono fantastici, non potrei farcela senza di loro.

What would you like to say to your Italian readers?
Che cosa vorresti dire ai lettori italiani?

Thank you for taking a chance on my work. Hawks MC: Ballarat Charter isn’t like most MC novels, it holds a lot of humour in most. 

Grazie per quest’opportunità. I personaggi della Hawks MC sono diversi dai protagonisti dei romanzi di questo genere, troverete uno spiccato senso dell’umorismo.

Could you tell us something about your future projects?
Potresti dirci qualcosa sui tuoi progetti futuri?

I’m really enjoying my BBW series, so I’ll be doing more of those. I’m planning to finish Hawks MC: Caroline Springs Charter (the spin-off to the Ballarat Charter) and then I’ll be moving into doing the children from the Hawks Club all grown up. 

Mi sto davvero divertendo a scrivere romanzi BBW, quindi continuerò su questa strada. Ho in mente di finire lo spin-off della Hawks MC (Hawks MC: Caroline Springs Charter) e poi mi occuperò dei figli ormai cresciuti dell’Hawks Club.

Thank you for your time x

Grazie per avermi dedicato il vostro tempo, baci.


La vita di Zara non è sempre stata rose, cioccolatini e vibratori... finché Talon, il Presidente della Hawks MC, non decide di corteggiarla.
Zara Edgingway è una segretaria di ventisei anni. Ha una figlia che la sa lunga e una migliore amica parecchio vivace, ma che è rimasta al suo fianco durante l'inferno che ha passato. Finalmente, il sexy vicino motociclista comincia a mostrarsi interessanto a lei.
Talon Marcus è il presidente del Hawks Motorcycle Club. Dopo aver trascorso due anni a sbavare dietro Zara, la sua solitaria ma energica vicina, decide di farla sua.
Quando il passato di Zara tornerà a farle visita, avrà bisogno non solo della protezione di Talon, ma anche dell'aiuto dei suoi fratelli. 
Se solo la smettesse di resistergli....
NB: primo libro di una serie.

giovedì 21 dicembre 2017

INTERVISTE AGLI ATTORI PROTAGONISTI DI AFTERBURN/AFTERSHOCK

In occasione dell'uscita del film Afterburn/Aftershock tratto dall'omonimo romanzo di Sylvia Day pubblicato in Italia per la HarperCollins Italia pubblichiamo la traduzione delle interviste realizzate dal blog http://www.theabstractnews.com/.
Ringraziamo The Abstract News che ci ha permesso di tradurre e pubblicare sul nostro blog.
(Traduzione a cura della traduttrice Cristina B.):

Questo pomeriggio ho avuto la fortuna di poter rivolgere alcune domande all'attore Tyler Johnson. Il protagonista del film prodotto da PassionFlix. Afterburn/Aftershock il nuovo film basato sull'omonimo libro di Sylvia Day. 

Ecco l'intervista a Tyler:

1. Prima di tutto, cosa ti ha attratto del ruolo di Jackson Rutledge?
Beh, quello che mi ha davvero attratto del ruolo era il conflitto tra desiderio e la concretezza sull'ambizione contro il cuore. Volevo davvero esplorare il personaggio e anche il libro mi è piaciuto molto.

2. Hai letto il libro per comprendere meglio il tuo personaggio?
Sì, adoro leggere. Alcuni dei miei autori preferiti sono Kurt Vonnegut, Albert Camus e Elmore Leonard. Come amante della lettura, penso che sia importante restare vicino al materiale originale. Studiavo il materiale ogni sera prima di andare a letto. Ho usato anche  il libro durante le riprese. Una cosa che ho imparato a proposito del genere romance è quanti benefici possa trasmettere.

3. Hai una scena preferita tra te e la coprotagonista Caitlin Leahy?
La scena del bacio e dello schiaffo. Prima di tutto, è stato fisicamente importante perché ho chiesto a Caitlin di non trattenersi. Ho studiato il metodo del Teatro Lee Strasberg & Film Institute, quindi volevo che la scena fosse più reale possibile. (Lei mi ha schiaffeggiato, dopo poi siamo scoppiati a ridere). Secondo, ci sono state ventitre ore su ventiquattro fatte di battibecchi, quindi questa scena è stata un po' diversa. E' stata girata anche al momento giusto. Mi ha ricordato il lavoro di Terrence Malik.      

4. In futuro prevedi di interpretare altri ruoli in film romance?
Penso sia una domanda interessante. I ruoli che interpreto sono quelli in cui cerco di ritrovarmi. Con il genere Romance, PassionFlix sta progredendo. Per quanto mi riguarda, il genere romance m'ispira. E' un genere per la parità e mi aiuta ad esplorare la mia mascolinità.

5. Considerato che Aftershock/Afterburn è basato sul romance di Sylvia Day, devo chiederti qual è il libro più romantico che hai letto?
Come prima risposta direi "Orgoglio e Pregiudizio" di Jane Austen. Ci sono storie come "Enders Game," dove mi sono innamorato del coraggio di Ender. Questo è un'idea diversa di amore e di romanticismo. Ho amato anche l'amore tra padre e figlio nel romanzo "The Road" di Cormac McCarthy. 

6. Prima di concludere, c'è altro che vorresti dire ai fans?
Vorrei ringraziare pubblicamente Joany Kane, Jina Panebianco, Tosca Musk e PassionFlix per aver dato voce a questo mercato inesplorato e per l'opportunità

Vorrei nuovamente ringraziare Tyler Johnson per quest'intervista. 

Fonte: Intervista telefonica

-------------------------------------------------------------------

Ho avuto la fortuna di intervistare Caitlin Leahy che interpreta Gia Rossi nel film Aftershock & Afterburn. Quindi ecco le sue opinioni sul suo ruolo, sul film, e anche sui prossimi progetti:

1. Prima di tutto, cosa ti ha attratto del ruolo di Gia Rossi e di "Afterburn/Aftershock"?
Ci sono molte caratteristiche di Gia che mi attraevano, la sua "passione", l'ambizione, e la devozione verso la sua famiglia. Sapevo che mi sarei divertitia con il personaggio e la sua solida educazione italiana di New York. 

2. Hai usufruito del libro per comprendere meglio il tuo personaggio?
Sì, ho letto i libri dopo aver accettato il ruolo. Spesso abbiamo fatto riferimento al materiale sul set e abbiamo cercato di rimanere fedeli alla descrizione delle scene di Sylvia.

3. Hai una scena preferita tra te e Tyler?
Lavorare con Tyler è stata una gioia. Abbiamo condiviso molte risate sul set, ma devo ammettere che la scena più emozionante è stata la scena del bacio e dello schiaffo. 

4. Dal momento che questo film è un'esclusiva di PassionFlix, pensi che lo streaming abbia cambiato il modo di come i film vengano commercializzati la prima volta?
Assolutamente. I servizi di streaming rendono più facile per i film raggiungere un pubblico più ampio. Permette agli spettatori di godersi i film nella comodità di casa propria.

5. Visto che "Afterburn/Aftershock" è basato sul romance di Sylvia Day, devo chiederti, hai un romance o un autore preferito?
Sylvia Day, ovviamente! E' venuta sul set parecchie volte e ha fatto anche un cameo nel film.

6. C'è qualche altro nuovo progetto di cui vorresti parlare?
Interpreto il personaggio di Delilah nel racconto epico "Sansone". Uscirà nelle sale il 16 Febbraio 2018.

Vorrei ringrazioare Caitlin Leahy per l'intervista. E non dimenticarti di andare al cinema a vederla nei panni di Dalilah nel film "Sansone" l'anno prossimo.

Fonte: Intervista tramite email  

lunedì 27 novembre 2017

INTERVISTA A CELIA AARON

Abbiamo il piacere di condividere con Voi, l'intervista che l'autrice Celia Aaron  ha concesso al nostro blog (A cura di LadyAileen e la traduttrice Cristina B.):

Dear Celia, thanks for accepting our invitation, tell us a little about yourself. When did you start writing?
Ciao Celia, grazie per aver accettato il nostro invito, raccontaci un po' di te. Quando hai iniziato a scrivere?

Thanks for having me! I've always been a writer. I used to write "Choose Your Own Adventure" stories (with badly-drawn illustrations) when I was a kid.

Grazie per avermi ospitato! Sono sempre stata una scrittrice. Da piccola scrivevo "Choose Your Own Adventure" (con illustrazioni non proprio perfette). ***Choose Your Own Adventure è una serie di Librigame per bambini dove ogni storia è scritta in seconda persona, nel quale il lettore assume il ruolo del protagonista e facendo determinate scelte determina le azioni del protagonista e lo svolgimento della trama.***

Is Celia Aaron your real name or a pseudonym? If it is a pseudonym, how did you create it?
Celia Aaron è il tuo vero nome o è uno pseudonimo? Se si tratta di uno pseudonimo, qual è la sua origine?

It's a pseudonym. The Celia part just came to me. I picked Aaron based on a Key and Peele skit called "Substitute Teacher" that had me howling with laughter.

E' uno pseudonimo. Celia mi è semplicemente venuto in mente. Ho scelto Aaron sulla base di uno sketch della serie televisiva Key & Peele dal titolo "Substitute Teacher" che mi aveva fatto morire dal ridere. 

Where do you pull inspiration from? Would you describe a typical day for a successful writer like you?
Come nasce un tuo libro? Come si svolge la giornata di una scrittrice di successo come te?

I pull inspiration from everything--things I read, movies I watch, places I visit, people I observe. A successful writer day is 4k words and a shower.

Traggo ispirazione da tutto--cose che leggo, film che guardo, luoghi che visito, persone che osservo. La giornata di uno scrittore di successo è riuscire a scrivere 4000 parole e fare una doccia.

What do your friends and relatives think about your stories? How do they support you?
Cosa ne pensano i tuoi amici e parenti delle tue storie? Come ti supportano?

My husband is my biggest cheerleader. He always reads my books first and gives me good feedback.

Mio marito è il mio più grande sostenitore. E' sempre il primo a leggere i miei libri e mi dà buoni consigli.

Why do you just write Dark Romance?
Perché scrivi solo Dark Romance?

I don't. I write all sorts of romance. I actually have a romantic comedy out right after Christmas called "You've Got Fail." But dark romance is something that I will always write, because I keep coming back to it, no matter what.

Non è così. Io scrivo vari tipi di romance. In realtà subito dopo Natale uscirà una commedia romantica dal titolo "You've Fot Fail." Ma il genere Dark Romance è qualcosa che scriverò sempre, perché non riesco a togliermelo dalla testa, nonostante tutto.    

We know that you decided to self-publish for the Italian market. How did you come out with this idea? How do you know your translator?
Sappiamo che hai deciso di auto pubblicarti per il mercato italiano. Come è nata questa idea? Come hai conosciuto il tuo traduttore?

I actually have a deal with a publisher for a couple of my other books, which are coming out soon. I wanted to do a self-published title to compare. The translator was recommended to me in the RARE (Romance Author and Reader Events) group on Facebook. I'll be attending the RARE signing in Rome on June 23, 2018.

In realtà ho un accordo con un editore per un paio di miei libri, che usciranno presto. Volevo far uscire un libro autopubblicato da confrontare. Il traduttore mi è stato raccomandato nel gruppo FB RARE (Romance Author and Reader Events). Parteciperò il 23 Giugno 2018 a Roma al RARE per il firmacopie.

Do you Know that there are foreign authors that self published in Italian language without Classical publisher? they use Babelcube.com. Have you ever heard about it?
Babelcube is a services where there are no upfront costs. It is free to translate a book and then convert it into the different file formats, publish it, update things like pricing, and track sales. This is a true partnership. Everyone —the rights holder (author or publisher), the translator, and Babelcube— make money as the book is sold through the sharing of royalty revenue.) 
 Sapevi che ci sono altre autori stranieri che si autopubblicano in lingua italiana senza il classico editore? Loro usano Babelcube.com. Ne hai mai sentito parlare?

Never heard of it.
Mai sentito.


Io scavo. È quello che faccio. Utilizzerò una pala per rispondere a una domanda, letteralmente. Tuttavia, alcune risposte sono rimaste sepolte troppo in profondità, per troppo tempo. Ma troverò anche quelle. E so dove scavare - la Tenuta Blackwood, sul margine del delta del fiume Mississipi. Garrett Blackwood è l'unica cosa che si interpone tra me e la verità. Un uomo spezzato - che possiede desideri capaci di danzare nella parte più oscura della mia anima - che è mio salvatore o mio nemico. Scaverò fino a quando non scoprirò tutti i segreti. Poi correrò affinché non possa trovarmi. L'unico problema? A lui piace quando corro.










Let’s talk a bit about your book Blackwood. How did you come up with the idea?

Raccontaci un po’ del tuo libro Blackwood. Come è nata l'idea?

I really wanted to write about a primal dom, which is what Garrett is. And I loved the idea of working a murder mystery into it.

Avevo proprio voglia di scrivere di un dominatore rude, come Garrett. E mi piaceva l'idea di lavorare su un caso di omicidio.

Let’s talk a bit about Garrett and Elise. How did you come up with these characters?
Raccontaci un po’ di Garrett ed Elise. Come sono nati questi personaggi?

Garrett had to be a gruff recluse, so I built him around that ideal. Elise had to be tenacious and smart, so I built her around that ideal.

Garrett doveva essere un solitario rude, così l'ho costruito in base a quell'ideale. Elise doveva essere tenace e intelligente e così l'ho costruita attorno a quell'ideale.

If your novel Blackwood would become a movie, which actors would you like as the main characters?
Se anche il tuo romanzo Blackwood diventasse un film quali attori sceglieresti per impersonare i protagonisti?

Henry Cavill and Kate Mara.

Henry Cavill e Kate Mara.

Who are your favourite female authors? Have you ever met them in a Convention or similar?
Chi sono le tue autrici preferite? Le hai mai incontrate in una Convention o qualcosa di simile?

Kristen Ashley, who I've met and who is a wonderful human being. Sarah J. Maas; I haven't met her yet, but I love her A Court of Thorns and Roses series. J.R. Ward; Black Dagger Brotherhood for life!

Kristen Ashley, che ho incontrato ed è una persona meravigliosa. Sarah J. Maas; non l'ho ancora incontrata, ma adoro la sua serie A Court of Thorns and Roses. J.R. Ward; La confraternita del pugnale nero tutta la vita!

Tell us a weird or funny anecdote tied to your work as writer.
Raccontaci un aneddoto bizzarro o divertente legato al tuo lavoro di scrittrice.

I use "I'm a writer" as an excuse every time I go to one of my kids' parent-teacher conferences and am in dire need of a shower, some makeup, and clean clothes.

Uso l'espressione "Sono una scrittrice" come scusa ogni volta che devo andare ad un incontro genitori/insegnanti e ho un disperato bisogno di una doccia, trucco e vestiti puliti.

Could you tell us something about your future projects for Italian market?
Puoi dirci qualcosa sui tuoi prossimi progetti per il mercato italiano?

My Christmas novella, Christmas Candy, will be out within the next month with Hope Edizioni, and a novel will be out next year with Hope Edizioni.

La mia novella natalizia, Christmas Candy, uscirà nei prossimi mesi con la Hope Edizioni, e un mio romanzo uscirà l'anno prossimo con la Hope Edizioni.

Is there anything else you would like to tell to your Italian readers?
C'è ancora qualcosa che vorresti dire ai lettori italiani?

Thank you for reading! Much love, and I can't wait to meet you in Rome at RARE on June 23! xx

Grazie di leggere i miei libri! Vi mando tanto affetto, e non vedo l'ora di incontrarvi a Roma il 23 giugno al RARE! xx

Thank you so much for answering our questions.
Grazie per aver risposto alle nostre domande.

Thank You so much!
Grazie mille a voi!